All'Antico Vinaio è un esempio di brand awareness e digital marketing fatto bene. Famoso per le sue fantastiche schiacciate, la sua immensa coda e i suoi reel virali sui social: è impossibile non conoscerlo, dato che sicuramente tutti ne avremo sentito parlare almeno una volta.
Bene, amici di Torino, per chi ancora non ne avesse avuto l'occasione, è arrivato il momento di provarlo! 🤩

La sua storia

L'Antico Vinaio inizia la sua attività a fine anni '80, precisamente nel 1989, grazie alla famiglia di Tommaso Mazzanti, che ancora oggi porta avanti l'attività con tanta passione. 🥰

Ma dovete sapere che, in origine, era una caratteristica bottega gastronomica delle strade di Firenze.

All'Antico Vinaio apre il suo primo punto vendita a Torino - Dissapore

Dopo l'apertura del suo secondo locale, sempre a Firenze, l'Antico Vinaio decide di espandersi fuori città, per far conoscere la sua caratteristica schiacciata ripiena di salumi, formaggi e salse!

Anzi, forse è meglio dire, espandersi fuori dai confini Italiani! Infatti, il locale di Mazzanti apre anche a New York e Los Angeles 😎

I riconoscimenti non tardano ad arrivare: nel 2014 l'Antico Vinaio risulta il locale più recensito al mondo su Tripadvisor, il che aumenta ulteriormente la sua fama in poco tempo 🚀

La novità

Ma non perdiamoci troppo nella storia. Abbiamo detto che l'Antico Vinaio ha aperto finalmente a Torino! Ebbene sì, da sabato 7 Maggio 2022, lo troviamo anche qui (nella stessa città in cui ha sede Restworld. Coincidenze? Io non credo) e la nostra reazione è stata più o meno questa 👇

Ma a Torino dove? Beh, praticamente sotto la Mole! Lo potrete trovare accanto a Palazzo Nuovo, in via sant'Ottavio 18 (zona Aldo Moro).

Paradiso , Tricolore e La Beatrice ❤️ - Foto di All' Antico Vinaio, Firenze  - Tripadvisor

Mi raccomando, fateci sapere se le schiacciate sono identiche a quelle di Firenze o meno

:occhiolino:

Vi aspettiamo la prossima settimana per un altro articolo sul mondo della ristorazione!

A prestworld!

Hai trovato la risposta?